fbpx

Blog

Pagano / Magazine  / Ville moderne in legno: nuovi concept da vivere e progettare

Ville moderne in legno: nuovi concept da vivere e progettare

Se stai cercando case o villette prefabbricate non leggere questo articolo.

Il nostro focus è ambizioso, totalmente incentrato sulle ville moderne realizzate in legno.

Dimentica i cataloghi, le offerte a prezzi stracciati, il design fatto in serie e anonimo.

Qui si parla di ville in legno di lusso, realizzate a misura d’uomo da chi proietta verso il futuro i valori immutabili di una prestigiosa tradizione, nessuna moda potrà mai inquinare questo ‘valore’.

Dalla selezione del legno più pregiato e funzionale alla progettazione con scelte architettoniche singolari, la villa di lusso diventa parte della natura e dello stile unico di ognuno di noi.

Interno ed esterno si armonizzano sia con ciò che ci circonda (il paesaggio) sia con ciò che di più intimo e personale intendiamo manifestare.

Una villa a misura d’uomo e di paesaggio fa sempre lo stesso effetto: non sai più dove inizia il mondo esterno e dove finisce il tuo, quello interiore.

Tutto risulta talmente armonizzato da non saper più distinguere il dentro e il fuori.

Pieni e vuoti, un susseguirsi di chiaroscuri, spazi luminosi, ampie vetrate che lasciano entrare il mondo esterno.

Una villa di lusso diventa parte integrante della natura in una convivenza perfetta con il nido ligneo che ospita il nostro modo di essere.

I nuovi concept proiettati verso un futuro ecosostenibile sono da ammirare e da vivere.

Ville di lusso che tolgono il fiato

Le ville (non le villette) di lusso costruite in legno moderno, personalizzate e costruite in armonia con il paesaggio, tolgono il fiato.

Si apprezzano con tutti e cinque i sensi, non rapiscono l’attenzione solo a prima ‘vista’. Sono da vivere, l’abbiamo detto. Bisogna viverci al meglio delle nostre possibilità e dei nostri sogni.

Bisogna guardarle a distanza con la stessa filosofia, immerse nel mondo circostante come se spuntassero dalla terra rivolte al cielo per volontà della natura. Il legno è questo: materiale vivo.

Architettura e natura s’incontrano per convivere nel totale rispetto dell’ambiente.

Tutto il resto (creatività, gusto, esigenze personali) viene da sé, cucito addosso ad ogni singolo uomo come un abito sartoriale di gran classe, in grado di regalare uno stile di vita unico.

Una villa costruita con questa filosofia diventa una grande scenografia che accontenta la natura e i suoi ‘ospiti’ con infinito rispetto.

Coniugare la nobile tradizione del legno con la tecnologia è una sfida che non tutti sono pronti a cogliere ma che, in un mondo sempre più rivolto all’ecosostenibilità, tutti dovranno accettare prima o poi.

Ville in legno da sogno e da investimento

Una villa di lusso unica che rispetta l’ambiente è un’opera d’arte che, nel tempo, acquista valore trasformandosi da gioiello funzionale ad un vero e proprio investimento.

Il legno è una materia prima altamente duttile e trasformabile, non soltanto straordinariamente tollerante agli agenti atmosferici e durevole ma anche amica della creatività, dell’intuizione geniale.

Per la fabbricazione di una villa, il legno viene sapientemente lavorato e rifinito attraverso un lungo processo che richiede l’utilizzo di speciali vernici e indurenti. Il prodotto finale è nobilitato con lamelle di legno di Iroko.

Arte e tecnologia: l’una non può prescindere dall’altra.

Il legno nobilitato è come una stoffa di pregio, pronto per essere lavorato dal ‘sarto’ che taglierà e cucirà fino a creare un abito personalizzato. Una villa di lusso, non una villetta.

La qualità del legno unita alla più alta tecnica costruttiva ed alla progettazione di un ambiente unico fanno la differenza. Permettono di distinguere la villa ‘concepita’ da quella scelta in un qualsiasi catalogo.

La progettazione è il primo grande passo. Pensiamo al design esterno e interno, alla volumetria ideale, alla perfetta divisione interna degli spazi, al comfort abitativo, alla funzionalità a 360 gradi nei vari ambienti.

Immaginiamo anche i tetti creati a falda per inserirvi pannelli solari, la scelta dei sistemi di efficientamento energetico da adottare, giochi di legno e pietra, spazi vuoti in ottica minimal per dar modo alla luce naturale e all’aria di circolare al meglio, angoli più intimi, scelte cromatiche originali.

Questi sono soltanto esempi del lavoro minuzioso di progettazione da avviare secondo i desideri di chi abiterà nella villa di lusso in legno.

Il futuro dell’edilizia è il legno

Negli ultimi due anni, è cresciuta notevolmente l’attenzione da parte dei tecnici e delle amministrazioni in tutta Italia nei confronti dell’utilizzo del legno nel settore dell’edilizia.

L’uso del legno era stato abbandonato da molto tempo come componente nelle costruzioni edili, anche a livello strutturale.

Nel prossimo futuro, difficilmente si ridurrà l’attenzione verso il legno (ilsole24ore).

Al contrario, l’interesse si concentrerà sempre più su questo tema in termini di innovazione e crescita di mercato più organizzata.

In precedenza, mancava l’informazione su una materia prima che, per noi, è sempre stata fondamentale.

Non abbiamo mai trascurato l’interesse per questo materiale nobile.

Oggi, il legno viene rivalutato anche per un altro motivo: il suo valore energetico/ambientale.

E’ un materiale essenziale in termini di vivibilità, qualità e isolamento.

Ostacolare la tendenza a rivalorizzare il legno (come qualsiasi altra materia prima eco) è negativo.

L’Italia fatica a recepire rapidamente le direttive europee ma, gradualmente, sta iniziando ad orientarsi verso questa direzione: costruire bio grazie al legno.

Le ville in legno di lusso sono scelte ecologiche di efficienza, sostenibilità e risparmio energetico: assecondano il futuro senza mai tradire il passato.

Il futuro dell’edilizia non si discosterà mai dal legno. E’ il suo elegante destino.

Contatta L'Azienda Pagano

avavowebagency

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Call Now ButtonCHIAMA SUBITO