Blog

Pagano / News  / ISOLAMENTO TERMICO CASE IN LEGNO

ISOLAMENTO TERMICO CASE IN LEGNO

La casa è un ambiente in cui chi la abita deve trovare benessere, fisico e psichico, e in questo la casa in legno rappresenta una soluzione perfetta.

Il legno, tra le sue numerose proprietà, possiede anche quella di regolare il tasso di umidità in modo naturale: ciò significa che, se l’umidità all’interno di un’abitazione è eccessiva, il legno l’assorbe per poi restituirla all’ambiente se l’aria diventa troppo secca. Non dimentichiamo poi che proprio il legno è il materiale più idoneo quando si vuole assicurare l’irradiazione del calore in maniera uniforme e, in particolar modo, quando si vuole isolare termicamente una casa nel modo migliore.
Le case in legno, in parole povere, si auto-climatizzano sia d’inverno che d’estate!

Un edificio isolato termicamente in modo efficiente è anche un edificio isolato bene acusticamente, contribuendo in tal modo a favorire il benessere generale dei suoi abitanti.

Soprattutto nei mesi invernali le case in legno sono in grado di raggiungere elevati livelli di rendimento energetico grazie appunto al loro alto isolamento termico. Una casa in legno ben progettata e costruita deve saper combinare un buon comportamento termico invernale con il comfort termico estivo. Il risparmio economico a seguito del risparmio energetico garantito dalle case in legno può arrivare anche all’80% rispetto a un edifico che non possiede un corretto isolamento termico.

Nelle costruzioni in legno assume rilevanza la tenuta all’aria e al vento; nel primo caso si intende la necessità di impedire fughe d’aria dall’ambiente interno verso l’esterno, nel secondo caso si intende l’ingresso d’aria dall’esterno. Questa ricerca dell’ermeticità dell’involucro è finalizzata ad evitare dispersioni termiche dell’edificio, la possibile formazione di condensa localizzata nella costruzione e ponti acustici. È facile intuire che tale attività impatta sulla durata dell’edificio, sul comfort abitativo e sul consumo energetico.

L’alto livello di isolamento termico delle case in legno fa si che non si verifichi lo sgradevole effetto condensa sui muri, che causa muffe e funghi, come ad esempio nelle case in mattoni e cemento armato dove ci sono i cosiddetti “ponti termici”.

Nelle case in legno si crea un perfetto microclima interno, e sono garantite temperature costanti in tutta la casa, passando anche da ambiente ad ambiente. Tutti i movimenti interni dell’aria sono a circolazione naturale e questo rappresenta un vantaggio anche per la salute.

Pagano

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.